News

16/03/2018

Manifesti su Honsell. La solidarietà della Cgil al sindaco

«Esprimiamo la nostra più profonda solidarietà al sindaco Honsell e a tutti coloro che si sono sentiti insultati, nell’identità, negli affetti e nella memoria, dai vergognosi manifesti affissi a Udine, un delirante richiamo alla pagina più tragica della nostra storia». È quanto dichiarano, a nome della Cgil Fvg e del Sindacato pensionati, i due segretari generali Villiam Pezzetta ed Ezio Medeot, esprimendo al sindaco anche la vicinanza di tutto il direttivo regionale Spi-Cgil, riunitosi questa mattina nella sede di via Bassi, «unanime nella condanna di un episodio che segna l’ennesima, allarmante deriva di un dibattito politico costellato, prima a livello nazionale e ora anche in regione, da inquietanti rigurgiti di stampo nazifascista e razzista».